Il timo, “Fonte dell’Eterna Giovinezza”

Nel timo confluiscono 3 importanti sistemi della nostra biologia: il sistema endocrino, il sistema linfatico ed il sistema immunitario. Il timo è il responsabile della salute, dato che comanda le nostre difese. A livello energetico, questo organo è il punto focale, dato che è associato al chakra del cuore. È anche un dispositivo di alta gamma per permette di risvegliare i nostri doni di auto-diagnosi e auto-guarigione. La biologia è stata concepita per vivere centinaia di anni ed è il timo a comandare lo sviluppo di questi potenziali.

Da bambini, il timo gioca un ruolo vitale raggiungendo la sua dimensione massima, il che ci permette di essere profondamente collegati al cuore e di relazionarci con il 4° chakra. In seguito, con l’arrivo dell’adolescenza, il timo cessa di essere il centro e l’energia si sposta al 1° chakra. È possibile perfino misurare come dai 12 ai 30 anni il timo si contrae. Questo permette all’umano di raggiungere la maturità sessuale ed assicurare la conservazione della specie. Lo spostamento dell’energia dal cuore alla zona della base produce un cambiamento nella nsotra coscienza: ci collega con l’istinto di sopravvivenza, nel quale “perché qualcuno vinca, altri devono perdere”. Questo paradigma della vecchia energia ha profonde conseguenze sulla nostra società ed è responsabile dello stato di violenza che conosciamo in questo secolo.

Come fare per riattivare l’energia del timo?

Esistono diverse tecniche o pratiche; la mia è sempre con l’utilizzo del suono – di specifiche frequenze – che stimolano ed accendono questo dispositivo e ci permettono di alzare l’energia dal 1° al 4° chakra. Alzandosi l’energia, la guaina che avvolge il timo si apre, stimolando la zona del cuore e facendo in modo che questo si converta in un generatore biologico di luce, indipendente dal cervello. La luce è così potente da espandersi nel petto, creando un centro energetico incandescente. La forza elettromagnetica prodotta da questo centro invierà un segnale alla ghiandola pineale, che entrerà nella stessa risonanza e inizierà a pulsare informazioni a tutti gli altri dispositivi biologici.

Il timo è la “Fonte dell’Eterna Giovinezza”. Lo è sempre stato. Ringiovanisce, aumenta l’energia vitale, ci mantiene innocenti, felici, vivi. Se è il timo a ringiovanirci, quando l’energia lascia questo centro inizia il declino che porta alla morte. Se l’energia è concentrata solo nei primi tre chakra, siamo come animali e seguiamo l’istinto. L’Amore È l’energia della Vita. Il bambino, con il suo timo-cuore aperto ama e fluisce con l’Amore; lavoriamo per recuperare questo stato di grazia!


Sessioni private con Gabriela Gómez