Gabriela offre sessioni private di Quantum DNA Technique®Activación del Circuito Pineal®, Biologia Quantistica® e Reiki Unitario® – di persona o via Skype.

I miei 30 anni di esperienza come musicista professionista e musicoterapeuta mi hanno portato allo studio ed alla sperimentazione di suoni e frequenze e del loro impatto sulla nostra biologia. Il mio scopo è sempre stato l’uso del suono come strumento di guarigione e di elevazione della coscienza. Tutte le mie creazioni hanno come obiettivo principale il poter scoprire Chi Siamo in Realtà”

 

Quantum DNA Technique®

Quantum DNA Technique® è una formazione della Nuova Energia che dura 3 giorni. Durante questa formazione riceverai un manuale, un CD e un diploma che ti accrediterà come conduttore quantico® del DNA e ti permetterà di esercitare professionalmente. Potrai offrire ai tuoi clienti quattro potenti protocolli o sessioni individuali di attivazione del DNA quantico.

Quantum DNA Technique ® è il frutto di 10 anni di duro lavoro, ricerca e sperimentazione sulle potenzialità del DNA nella Nuova Energia.

Quantum DNA Technique®

Nell’alta Lemuria avevamo scoperto come guarire, preservando salute e longevità. Nei Templi del Ringiovanimento esisteva una tecnica in cui si usava un modello, o emittente, con il disegno Divino del DNA attivato al 100% e un soggetto, o ricevente, che aveva bisogno di ricalibrarsi.

Questo era reso possibile grazie alla correlazione quantica (entanglement) che si creava durante il dialogo tra i due campi magnetici in questione. Perché? Perché il DNA è un’emittente-ricevente; è disegnato come una fonte di informazione per ricevere l’energia di ciò che c’è intorno ad esso: se l’energia creata dall’umanità è bassa, il DNA si allineerà con questa energia bassa; se invece l’energia è alta, il DNA si modificherà per calibrarsi con questa energia.

Gran parte dell’umanità è ancora bloccata pensando che esista – comportandosi ed esprimendosi di conseguenza – solo il 3% del Genoma Umano, che la scienza ha decodificato nel 2003. Il restante 97%, la parte quantica, è totalmente ignorata. Dato che il DNA risponde alla coscienza umana, le cellule madre usano soltanto questo 3% per la replicazione cellulare. La parte quantica è “dormiente” da millenni. La buona notizia è che il Pianeta sta ricevendo oggi energia nuova entrando nell’Era Quantica. Un’energia la cui essenza è creativa e serve per sostenere la vita. Dato che il DNA riceve l’impronta della Terra, sta cominciando a dinamizzare i suoi processi di replicazione, potendo così oggi risvegliare l’insieme delle istruzioni quantiche di cui la biologia è dotata.

Quantum DNA Technique® è l’evoluzione dei principi lemuriani di guarigione nella Nuova Energia. La chiave? Usiamo il più potente e divertente Conduttore Quantico® che l’umanità possiede: la musica. L’uso cosciente del suono, di certe frequenze, crea una correlazione (entanglement) di onde – un ponte quantico – che renderà possibile trasferire l’energia (gli attributi) tra il Disegno Divino del DNA e il DNA tridimensionale. Quando questo succede, si presenta una terza energia: il Campo Quantico del DNA, dove si rendono disponibili gli strumenti e gli attributi quantici. Lì c’è la “ricetta” con la quale siamo stati creati.

Esiste nel corpo un sistema di comunicazione multidimensionale il cui supporto fisico è la ghiandola Pineale, il portale della presenza Io Sono. Unire la chimica tridimensionale – la parte lineare , con il corpo intelligente del DNA – la parte multidimensionale, e queste poi con la coscienza umana, aumenta l’efficienza e la coerenza del DNA.

feather-list-iconTestimonianze

Per ulteriori informazioni compila il modulo qui sotto. Se si vuole prendere i nostri corsi al tuo paese, città o villagio, vi preghiamo di contattarci

 

Attivazione del Circuito Pineale®

Attivazione della Ghiandola Pineale® è una tecnica della Nuova Energia il cui obiettivo è di connettere il cervello 3D – la nostra parte lineare che gestisce la logica, la memoria, il calcolo e l’intelletto – con la ghiandola pineale ed il circuito pineale, dei dispositivi di alta gamma che gestiscono l’apertura del portale al nostro Essere quantico.

Quale parte di noi si trova dall’altra parte del velo? la Presenza Io Sono, il registro acascico, l’intelligenza innata del corpo, i potenziali.

Per connetterli dobbiamo attraversare 3 tappe:

– Apertura pineale: è il primo protocollo, del quale l’intento è di mettere il tuo cervello in stato di recettività

– Attivazione pineale: è il 2o protocollo, mette in marcia il dispositivo e lo prepara per la calibrazione

– Calibrazione pineale: è il 3o protocollo, il cui obiettivo è d calibrare, aggiustare la ghiandola pineale alla frequenza della Presenza Io Sono

Come “parla” l’intelligenza innata del corpo? Il suo linguaggio fugace: arriva e se ne va velocemente. È un’intelligenza “intuitiva”, “concettuale”, molto diversa dal cervello che, lui, è razionale e logico. il vient et s’en va très vite. L’innato  trasmette senza posa, ma se non siamo sintonizzati, l’informazione non arriva al nostro cervello e la nostra coscienza non può utilizzarla.

Come “parla” la saggezza acascica? il suo linguaggio è elusivo, perché non ci dà la “memoria” delle vite passate, non ci dà dei “fatti”, ma comunica tramite dei concetti emozionali.

La vera guarigione verrà quando riusciremo a fare lavorare insieme l’innato: ciò che è originario e il sistema acascico, ciò che è stato acquisito nelle vite passate. È così che si creano i potenziali futuri.

Il DNA emette una nuova informazione, ma se siamo attaccati alle nostre vecchie credenze non potremo sintonizzarci con lui. Il corpo è pronto per l’ascensione, ma l’è la nostra coscienza umana? Abbiamo bisogno di un nuovo sguardo, uno sguardo maturo, e di molta pratica!

Attivazione della Ghiandola Pineale®  apre la pineale e così facendo, la pineale pulisce e cancella i filtri dell’umano, ovvero le credenze che ci impediscono di avanzare.

I risultati che ho potuto osservare sono un aumento della connessione con la nostra divinità interiore, un aumento della chiarezza, del discernimento, della visione interna. La presa di coscienza di Chi Noi Siamo e di qual è il nostro Piano in questa incarnazione è maggiore, così come la presa di coscienza di queste emozioni e pensieri che ci permettono di avanzare. Questa tecnica aumenta anche la comunicazione sottile con le guide e la famiglia di luce e, grazie ad essa, avremo più gioia, armonia e creatività.

 

feather-list-iconTestimonianze

Se desiderate prendere appuntamento con Gabriela, compilate il formulario in fondo alla pagina.

Biologia Quantistica®

Perché il corpo invecchia? 

Perché le cellule non ricevono abbastanza luce. Il corpo, nel suo disegno originale, fu concepito per vivere centinaia di anni. Possiede dei dispositivi biologici-spirituali per ringiovanire e si rigenera eternamente. Siccome non riceve abbastanza luce, si producono dei mutamenti e degli errori nel processo di replicamento cellulare e quando una cellula malata si riproduce, si riproduce anche la malattia.

Perché la luce non gli arriva? 

Perché i corpi inferiori si sono densificati. Le memorie di tutti i pensieri, sentimenti, parole e azioni sono codificati in quelli che noi chiamiamo corpi sottili. Con il cattivo uso dell’energia vita dopo vita, queste memorie hanno talmente sovraccaricato questi corpi che la luce non può più passare e siccome non passa, le cellule non ricevono l’energia di cui hanno bisogno per funzionare bene.

Qual è la sorgente naturale di luce dell’Essere Umano Divino?

La sourgente inesauribile di energia personale è la Presenza Io Sono. Se vogliamo mantenerci giovani, sani e forti dobbiamo connetterci ad essa perché ci approvvigioni. La più parte degli esseri umani spossano il loro corpo fisico perchè non capiscono che la risorsa energetica da utilizzare è l’Io Sono non la biologia. Il fisico è sostenuto dalla Presenza. La sua energia accelera la vibrazione degli elettroni, cosa che eleva la nostra frequenza vibratoria attirando la luce attraverso tutti i corpi, fino ad arrivare a quello fisico.

Biologia Quantistica® Protocollo di Ringiovanimento Cellulare aiuta a prendere coscienza della relazione che esiste fra lo stato dei nostri corpi energetici e la salute. Attraverso un protocollo potente e trasformatore riattiveremo la connessione alla Sorgente di Energia Personale che è la  Presenza Io Sono, cosa che attiverà i corpi superluminosi, accelererà gli elettroni e permetterà che la luce possa nutrire nuovamente la biologia.

Per ulteriori informazioni compila il modulo qui sotto. Se si vuole prendere i nostri corsi al tuo paese, città o villagio, vi preghiamo di contattarci

 

Reiki Unitario, il Reiki del Suono®

Reiki Unitario® è stato creato in Francia da Selene e Cyrille Odon nel 2002 su espressa richiesta delle Gerarchie Spirituali che consideravano necessario sviluppare una tecnica in totale armonia sia con la vibrazione del Pianeta che con i fondamenti della Nuova Coscienza, in cui tutto e tutti lavoriamo per tornare alla UNITA’. Questa richiesta venne fatta durante una canalizzazione nel novembre 2001 che diceva:

“è attraverso l’insegnamento di Reiki che vi chiedo di trasmettere; non si tratta di creare una nuova “scuola”. Reiki è ciò che unisce, non ciò che divide. È fondamentale recuperare il metodo di curare che diedi all’umanità in modo Unitario, giacché Reiki significa Energia Universale Vitale… quando vi chiedono che tipo di Reiki fate, desidero che diciate che proponete un tipo di Reiki che è un condensato di differenti tecniche e simboli… che rappresenta la coesistenza non solo possibile bensì necessaria di certe pratiche, riconoscendole e menzionandole…”

Reiki Unitario® nasce quindi dall’unione della tradizione Usui, di Reiki Karuna, delle tecniche più antiche ricevute da Lemuria e Atlantide trasmesse oggi dal Reiki Multidimensionale di Shamballa, alle quali si aggiungono i Simboli Unitari. Rispetta e riconosce le diverse dimensioni temporali di questa tecnica, integrandole e offrendo un pacchetto energetico Unitario, una totalità per lavorare nella nuova vibrazione.

Perché Unitario?

È Unitario perché unifica le diverse tecniche, in modo che l’iniziato tenga nel suo paniere tutto il sapere Reiki necessario nell’Adesso.

È Unitario perché le Iniziazioni si fanno in tre soli giorni di lavoro, senza che ci siano poi altri livelli che rendano più costosa e complichino la formazione. In questi tre giorni l’iniziato riceverà un’energia di Maestria che sarà integrata nei tre mesi successivi. Al termine dei tre mesi di integrazione, ci sarà una giornata di supervisione che chiuderà la Formazione Unitaria.

È Unitario nel modo di lavorare energeticamente: partendo dalla considerazione che siamo una geometria, un colore ed un suono, in una sessione di Reiki Unitario® non solo disegniamo e visualizziamo i simboli, ma anche li cantiamo. Il suono è utilizzato consapevolmente per dare maggiore potere e profondità alla guarigione.

feather-list-iconTestimonianze

Per ulteriori informazioni compila il modulo qui sotto. Se si vuole prendere i nostri corsi al tuo paese, città o villagio, vi preghiamo di contattarci

 

Nome (Richiesto)

E-mail (Richiesto)

Telefono (Richiesto)

Città / Paese (Richiesto)

La data e l'ora desiderata (Richiesto)

Ulteriore messaggio

Come hai saputo di noi?

Sei umano?
captcha