Biologia Quantistica®

« L’apparenza fisica del corpo è determinata

dalla quantità di luce che c’è in ogni corpo »

biologia cuantica1

Ogni forma di vita possiede un campo energetico che la circonda e le procura l’energia necessaria per vivere. Anche l’essere umano ne possiede uno.

Questo campo energetico è il risultato di un insieme di corpi sottili chiamati veicoli inferiori che, nel disegno originale, vennero creati per mantenere il corpo fisico sempre sano, giovane e forte. L’Energia Universale entra da porte chiamate chakra e si distribuisce nei corpi sottili uno dopo l’altro, fino ad arrivare nella biologia.

L’emanazione naturale di questi corpi forma una membrana protettrice, un canale di luce che protegge la biologia, è il Corpo Superluminoso. Più i corpi hanno luce, più arriva energia nel corpo fisico, nelle cellule, cosa che permette loro di sviluppare le loro funzioni di replicazione senza mutamenti né alterazioni genetiche. Quando gli elettroni vibrano più lentamente nel corpo fisico, essi attirano meno energia dalla Presenza Io Sono. La mancanza di energia provoca dei mutamenti nel replicamento cellulare, cosa che produce delle anomalie che causano l’invecchiamento, la malattia e la morte.

Di cosa necessitano le cellule per vivere?: 

Hanno bisogno di Luce

Perché non arriva loro abbastanza luce? Perché i corpi inferiori si sono addensati. Contengono le memorie di tutti i pensieri, sentimenti, parole e azioni di tutte le nostre vite.

 

Qual è la sorgente naturale di luce dell’umano divino?:

La Presenza Io Sono

Poco a poco ci siamo identificati con la frequenza del personaggio 3D che abbiamo creato nell’incarnazione, lasciando da parte la nostra Essenza, ovvero la nostra Presenza Io Sono. Dimenticandolo, abbiamo di colpo dimenticato la nostra Risorsa Personale di Energia. È per questo che invecchiamo, ci ammaliamo e moriamo.

La visione scientifica:

La chiave è nei…

 

– biologia cuantica2Telomeri e telomerasi: I telomeri permettono la replica corretta del materiale genetico. La telomerasi è l’enzima che permette la crescita dei telomeri. Questo enzima si attiva poco prima della nascita. A ogni  replica cellulare i telomeri si restringono. Più sono piccoli, più è probabile che ci siano errori nella copia. L’invecchiamento non avviene quindi per “usura” cellulare, ma per il restringimento dei telomeri.

– L’ormone della Crescita: La HGH, anche chiamata ormone somatotropina, stimola la crescita, la riproduzione e la rigenerazione degli esseri umani.

– Cellule Staminali: Quando le cellule staminali si dividono, possono fare delle copie di sé stesse et di altri tipi di cellule chiamate differenziate. La loro missione è di riparare i tessuti e sostituire le cellule che muoiono quotidianamente. Le cellule staminali sono come il nostro esercito personale di medici in miniatura.

– L’Epigenetica: È lo studio delle modifiche nell’espressione dei geni che non obbediscono ad un’alterazione della sequenza del DNA e che sono ereditabili. Alcune cause delle modifiche sono i fattori ambientali, gli shocks e i traumi emozionali che possono alterare uno o più geni.

Dove si uniscono le due visioni?

Esse si uniscono nel bisogno di prendersi cura del corpo come se fosse un tesoro. Sia la scienza che la spiritualità hanno trovato che maggiore è il benessere fisico: mangiare sano, fare esercizio fisico, meditare, rilassarsi- maggiore sarà il benessere emozionale, mentale e fisico. L’ormone dello stress, il cortisoloè il nemico principale dei telomeri, della HGH, delle cellule e dell’epigenoma.

Lo stress viene da un lato dal tipo di vita che abbiamo

e dall’altro dai carichi karmici e akashici

Per ringiovanire dobbiamo quindi lavorare secondo le due visioni:

La scientifica e la spirituale

Biologia Quantistica® è una formazione che propone una serie di moduli di studio con dei protocolli precisi per riportare al corpo la gioia e la vitalità. Il primo: Protocollo di Ringiovanimento Cellulare provoca una profonda presa di conscienza sulla relazione che c’è fra il corpo energetico e la salute. Questo protocollo si appoggia su certe frequenze che accelerano la vibrazione degli elettroni del nodo cellulare, aumentando così la frequenza vibratoria, attirando più luce ed energia in tutto il nostro Essere.

Materiale di supporto per lo studente

  • CD Cellular Rejuvenation Protocollo
  • Manuale
  • Certificato